Dibattito pubblico
Mercoledì, 18/10/2017, 10:19
Welcome Visitatore
 
Main GuestbookRegistrationLogin
Site menu
Main » Guestbook [ New entry ]

Pages: « 1 2 3 4 5 »
16-30 of 61 messages displayed
0   Spam
46. Visitator15   (24/06/2011 18:14) E-mail
http://blog.libero.it/VeritaTaciute/8477578.html

ecco

http://www.fict.it/index.php?option=com_content&view=article&id=133&Itemid=135

scusate ma trovo ridicolo che faccia parte di questa struttura nonostante cio' surprised
| City: Italy | State: Italy

0   Spam
45. Free_information   (14/06/2011 04:42) E-mail
Spett.le

Ho letto su un giornale della Liguria che il prete Don Rinaldo Rocca continua ad esercitare nonostante quello che si dice sul
suo blog/forum, possibile che riceva anche soldi dal comune di Chiavari nonostante come si sia comportato nei confronti di una
mamma come lei e forse altre ?
Ma il Comune di Chiavari ci fa o ci è ?
Possibile che spende anche soldi pubblici per organizzare serate discoteca nelle piazze (Fenice) in partner con il centro Acquarone già noto
alle cronache e poi ha dei dipendenti comunali che fanno quello che vogliono sul piano sociale e dei diritti e nessuno muove una foglia ?
Qualche tempo fa è uscito un articolo su Repubblica in "generale" sulla situazione italiane di questi istituti per minori e delle famiglie affidatarie
e del business che gira intorno, ma finchè non verranno aboliti questi istituti e i tribunali (almeno per casi gravissimi) saremo sempre alle
solite finte riforme del problema, e nulla cambierà.
Possibile che i giornali anche locali parlino solo di belle favolette e non di quello che scrivete sui vostri Forum ?
Innondateli di mail (mail dell'articolo: badinelli@secoloxix.it)perchè anche chi vive in provincia e non usa internet deve sapere quale scempio si fa dei diritti civili
e del business che c'è dietro, oltre che della visone ottocentesca della famiglia italiana.

Grazie e continuate a scrivere
| City: Liguria | State: Italy

0   Spam
44. Visitator12   (09/05/2011 18:11)
http://www.repubblica.it/cronaca/2011/04/29/news/inchiesta_italiana-15507476/

eccolo.


0   Spam
43. Visitator12   (09/05/2011 18:08) E-mail
Leggetevi e difondete il bel articolo su LaRepubblica online:

Quanto di quello che accade in ogni regione (Liguria,Lombardia,Emilia Romagna, Toscana,Campania ecc...)con queste strutture viene alla luce del sole ?
Oltre alle strutture private laiche anche quelle religiose perchè "non aprono la porta" alle ispezioni
e ai giornalisti che fanno inchieste ?

Spero che riusciate a far uscire qualche notizia anche su qualche giornale locale per "svegliare" chi ancora dorme o fa finta di niente in particolare nelle piccole città di provincia...

Esiste anche una associazione che si occupa di abusi e casi di persone che hanno avuto a che fare con ospedali psichiatrici o carceri e magari per problemi banali e che poi non sono più usciti....non so se vi può servire si chiama a Buon Diritto dell'on Manconi mi pare...

Saluti

| State: Italy

0   Spam
42. Maria Rosa De Hellagen [MariaRosaDeHellagen]   (19/03/2011 21:36)
Confermo che Romano De Leo non è nell'elenco degli iscritti e che agisce come hacker, violando la privacy del sito.

0   Spam
41. Maria Rosa De Hellagen [MariaRosaDeHellagen]   (19/03/2011 21:31)
Gentile dottressa, vorrei attirare la Sua attenzione che questo Romano De Leo ha scritto di avere perso la password e di non poter entrare nel forum, però dall'interno del forum possono scrivere solo persone che sono entrate tramite password (!) - la menzogna è evidente.
Dagli scritti distrubuiti nell'Internet emerge che il personaggio è un padre separato in conflitto con la propria ex moglie e anche con la propria madre! Si deve preparare alle lunghe molestie, mia cara! e' un personaggio che cerca conflitto ad ogni costo, si vede che non ha nulla da fare ...

0   Spam
40. Babenko [dibattitopubbl]   (18/03/2011 07:26)
Egregio Romano De Leo, deve occuparsi Lei stesso a cancellare le Sue pubblicazioni e prendersi responsabilità di quello che ha pubblicato compreso dati personali e sinsibili da Lei pubblicati - com'è esplicitmaente previsto dalle Regole del sito da Lei accettate nel momento dell'iscrizione. I gestori del sito non hanno accesso ai Suoi dati e al suo profilo personale, in quanto coperto da una password di Sua scelta.
Durante l'iscrizione sul sito Lei ha accettato le condizioni d'uso ed è stato Lei stesso ad esporre al pubblico i Suoi dati privati nella misura da Lei stesso voluta.
Preciso anche che Lei non risulta più nell'elenco delle persone iscritte al sito.
Se indagini giudiziarie sono a Suo favore, non ha nulla da temere smile
Può fare qualsiasi esposto che vuole, sappia però che in risposta di solito arriva una querela.

0   Spam
39. Romano De Leo   (17/03/2011 17:59)
Buongiorno vi invito con estrema urgenza a cancellare il mio profilo e tutte le pubblicazioni inerenti al mio nome per motivi legati alla privacy dato che vi sono a mio favore indagini della procura. Qualora ciò non avvenisse mi vedrò costretto a presentare relativo esposto alle Istituzioni competenti
Cordialmente
Romano De Leo
| City: Carugate | State: Lombardia

0   Spam
38. Niky   (01/03/2011 06:03)
Il tribunale di chiavari, di genova e torino, si rifiutano di indagare sul centro di chiavari, niente da fare, sono la mafia locale

0   Spam
37. Riformare tutto   (28/02/2011 18:14) E-mail
Avendo sentito la notizia degli abusi nel Centro del Villaggio dei Ragazzi di Napoli non sarebbe il caso di indagare anche
sull'omonimo presente anche in Liguria?
Chi garantisce la tutela dei minori all'interno della struttura ?
Come mai non si usano semplici strumenti quali la videosorveglianza dato che si trova di edifici pubblici di grandi dimensioni
e con tanti vani adibiti a diverso uso anche con cortili interni ?
Chi è responsabile di questi centri se sono basati su fondazioni anche religiose ?
| State: Italy

0   Spam
36. Il nome del vero Dio è Geova   (10/01/2011 15:37)
http://digilander.libero.it/nomedivino/

0   Spam
35. Guess2010   (17/12/2010 17:18)
Ho letto sul giornale La Repubblica di oggi che ci sarebbe una casta di psicologi in Liguria che non vorrebbe far entrare altri colleghi per problemi di graduatoria, forse per paura di perdere le famiglie seguite anche quelle che magari non hanno bisogno di psicologi e consulenze varie, vorrei sapere quanto si usano i minori per tenersi il posto di lavoro, invece di tutelare chi subisce ingiustizie da parti di assistenti sociali e colleghi, senza che nessuno muova una foglia, compresi i tribunali che dormono e fanno finta di non vedere o di non avere competenze in materia.
Possibile che per vedere un minore il genitore deve pagarsi tutto anche il servizio educatrice e invece questi signori lavorano sia come consulenti che all'Asl o per il comune senza che nessuno dica niente, alla faccia della crisi economica, e di chi non ha un lavoro, altro che tutela del minore, tanto più che poi molte volte ci sono pure i psicologi di parte o privati della famiglia in caso di contestazione del "fascicolo" aperto o no ? E anche li ci sarebbe da dire....
Parlatene di queste cose anche sui giornali se potete, perchè queste caste devono prima o poi finire.
| State: Liguria Italy

0   Spam
34. [marcello22]   (09/12/2010 02:53) E-mail
Non abito in Italia quindi non conosco le leggi italiane.
| City: Montreal | State: Quebec-Canada

0   Spam
33. Riformare tutto   (16/09/2010 17:21)
http://anonymouse.org/cgi-bin/anon-www.cgi/http://www.bambinicoraggiosi.com/?q=node/2058#comment-33390

0   Spam
32. Riformare tutto   (16/09/2010 17:11) E-mail
Riformare tutto altro che a cominciare dal TM quello di Genova,
come si fa ad avere una sorta di casta così in Liguria ?
Possibile che i giornalisti seri se ci sono pubblicano poco e niente su tutti questi intralazzi e scambi di potere ?
Un giudice ammonito può continuare ad esercitare lo stesso ?
Quante volte può essere sanzionato senza essere rimosso ?
Saluti

P.s: Ma questi centri e strutture protette presenti nella riviera ligure dopo tutte queste indagini possibili che non vengono chiuse ?
Le varie psicologhe e dott.sse della riviera ligure possibile che continuano ad esercitare e i comuni se ne infischiano ?
Forse per via che la visione della famiglia in Italia è ancora di tipo patriarcale.

| State: Liguria Italy


Only registered users can leave messages
[Sign Up · Log In]
Login form
Site friends
Copyright MyCorp © 2017