Dibattito pubblico
Domenica, 25/06/2017, 18:43
Welcome Visitatore | RSS
 
Main COMPORTAMENTO dei RAPINATORI di BAMBINI in paragone - ForumRegistrationLogin
[ New messages · Members · Forum rules · Search · RSS ]
Page 1 of 11
Forum » REATI DI TRIBUNALI MINORILI E CIVILI, SERVIZI SOCIALI E ALTRE ISTITUZIONI » DESCRIZIONE DELLA SITUAZIONE CON TRIBUNALI MINORILI E SERVIZI SOCIALI » COMPORTAMENTO dei RAPINATORI di BAMBINI in paragone (al comportamento dei servizi sociali, elementi comuni)
COMPORTAMENTO dei RAPINATORI di BAMBINI in paragone
dibattitopubblDate: Giovedì, 12/05/2011, 19:15 | Message # 1
Admin
Group: Amministratori
Messages: 782
Status: Offline
COMPORTAMENTO DEI RAPINATORI DI BAMBINI IN PARAGONE CON COMPORTAMENTO DEI SERVIZI SOCIALI - ELEMENTI COMUNI

In via di inserimento

 
dibattitopubblDate: Giovedì, 12/05/2011, 19:25 | Message # 2
Admin
Group: Amministratori
Messages: 782
Status: Offline
Una vittima del pedofilo belga Dutroux racconta che il pedofilo-rapinatore le diceva che i suoi genitori sono cattivi e non la vogliono - la stessa cosa spesso dicono ai bambini in loro possesso assistenti e operatori sociali (statali, parastatali e del settore privato), anche gestori delle comunita e degli istituti, e anche familgie affidatarie e adottive.
Il Dutroux si imponeva come un "salvatore" delle proprie vittime, la stessa identica cosa fanno servizi sociali, operatori del settore degli affidamenti/adozioni e famiglie affidatarie o adottive.

 
Forum » REATI DI TRIBUNALI MINORILI E CIVILI, SERVIZI SOCIALI E ALTRE ISTITUZIONI » DESCRIZIONE DELLA SITUAZIONE CON TRIBUNALI MINORILI E SERVIZI SOCIALI » COMPORTAMENTO dei RAPINATORI di BAMBINI in paragone (al comportamento dei servizi sociali, elementi comuni)
Page 1 of 11
Search:

Copyright MyCorp © 2017